LEBRUN A FABRIANO: “NON DELEGGITTIMARE FONDI UE”

“Non è assolutamente il momento per delegittimare uno strumento che ha creato lavoro e innovazione”. Lo ha detto all’Ansa il presidente del Comitato europeo delle Regioni, Michel Lebrun, in merito alle recenti polemiche innescate da articoli di stampa sull’uso dei fondi europei in Italia. Lebrun ha partecipato a Fabriano alla riunione della Coter, la Commissione politica di coesione territoriale, che si tiene oggi e domani al Teatro Gentile. “Le regioni di tutta l’Unione europea stanno lavorando intensamente – ha affermato Lebrun a margine della riunione – per lanciare i programmi operativi dei fondi strutturali 2014-2020. Una discussione pubblica seria e costruttiva sulle priorità, sugli strumenti e sull’efficacia delle strategie seguite in passato deve aiutarci a fare meglio, a sfruttare al massimo le opportunità offerte dalle politiche regionali della Ue. Ma non è assolutamente il momento per delegittimare uno strumento che ha ampiamente dimostrato sul campo la sua capacità di creare lavoro e innovazione nei contesti più diversi, come è avvenuto del resto in diverse regioni e città italiane”. (Ansa)

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati