ABUSA DI BAMBINA, AGLI ARRESTI 61ENNE

I carabinieri di Monte Porzio hanno posto agli arresti domiciliari un operaio 61enne per violenza sessuale su una bambina che all’epoca dei fatti, inizio 2010, frequentava la quinta elementare. Gli abusi sarebbero avvenuti in casa degli zii della minore, che l’uomo frequentava come amico di famiglia. L’ultimo episodio risale all’aprile del 2013, quando l’operaio avrebbe avvicinato la bambina nei pressi della scuola da lei frequentata afferrandola da dietro e toccandole il seno. (Ansa)

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati