MOTOCICLISMO, BERNARDINI CONQUISTA IL TITOLO EUROPEO CLASSE 300. MATELICA IN FESTA

Grandi soddisfazioni nel mondo dello sport arrivano, questa volta, dal motociclismo. Samuele Bernardini, classe ’95, a soli 19 anni, raggiunge un traguardo straordinario. A Lommel, in Belgio, conquista il titolo della Classe 300 2t di Motocross, in sella alla sua moto Factory TM raggiungendo un punteggio finale di 310 punti nella classifica. Bernardini – di origine Toscana – si è trasferito a Matelica presso la scuola federale FMI del tecnico sportivo progetto talenti Fmi Danilo Marasca che ne gestisce gli allenamenti come CT del team maglia azzurra, grazie anche ad un progetto di collaborazione con la scuola media superiore operativo dal 23 febbraio 2013 presso l’Istituto Professionale Statale Pocognoni di Matelica. Il plesso, infatti, ha visto promuovere la nascita di un inedito indirizzo scolastico “progetto racing”. Una specializzazione che nasce da una costola dell’indirizzo meccanico che prevede la formazione dei prossimi meccanici ad indirizzo motociclistico sportivo. Un progetto unico e raro nel panorama nazionale che, visti i risultati ottenuti in questa stagione, è destinato a raccogliere moltissimi consensi. Bernardini oggi rappresenta un talento straordinario e un grande orgoglio per il suo tecnico sportivo di Matelica Danilo Marasca che dichiara a Radio Gold di essere soddisfatto dell’impegno e del lavoro svolto dal Giovane Samuele che giornalmente si allena nella pista della scuola Off Road di Matelica e che, alla fine, “è stato premiato di tutti i sacrifici e costanza dimostrati.” Danilo Marasca, infatti, ha creduto fortemente nel suo atleta durante tutta la stagione motociclistica e oggi vede riconoscere, ad un progetto che solo pochi mesi fa sembrava irraggiungibile, il giusto riconoscimento. Il gruppo matelicese sta dimostrando qualità e risultati a livello internazionale perché considera lo sport come momento educativo e di socializzazione. Mauro Canil, sponsor del pilota Matelicese, dichiara: “Samuele è un bravissimo ragazzo, concreto e volitivo, un pilota da un grandissimo potenziale che, se continuerà ad impegnarsi con questi ritmi, raggiungerà ancora altri risultati straordinari come questo ottenuto in Belgio.” Matelica negli ultimi tempi a livello sportivo nel calcio , nel nuoto e ora nel motocross vive un momento favorevole dal punto di vista sportivo.

Gessica Menichelli

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati