COMANDANTE CARABINIERI DI ARCEVIA SI TOGLIE LA VITA GETTANDOSI DAL BALCONE

Una drammatica notizia da Arcevia. Il comandante della caserma dei Carabinieri di Arcevia si è suicidato questa notte gettandosi dal balcone della sua abitazione proprio vicino alla caserma nel centro della cittadina. Dalle prime notizie raccolte, l’uomo si sarebbe buttato dal balcone. E’ morto, così, il militare. Aveva 45 anni. Sul posto i Carabinieri di Fabriano e gli uomini della Scientifica di Ancona per i rilievi. Città sotto choc per quanto avvenuto: l’uomo, a capo della Stazione, era conosciuto da tutti. Lascia moglie e figli.

In aggiornamento

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati