CUS ANCONA – FABRIANO RUGBY 32-19

Sconfitta sul campo del Cus Ancona per il Fabriano Rugby che cede contro i dorici per 32 a 19. Una partita difficile, resa ancora più complicata dal campo pesantissimo che ha favorito il maggior peso della mischia anconetana. Il quindici guidato da Cristian Lombardi non è riuscito a dare continuità alla propria azione, uscendo sconfitto dopo 80 minuti tesi e combattuti. A poco sono servite le 3 mete messe a referto da Capalti e Sepe (due mete per lui nella seconda frazione) e le due trasformazioni di Lombardi per regolare i padroni di casa, maggiormente compatti e determinati. Sconfitta anche per l’Under 16, ma ancora grandi miglioramenti da parte dei giovani fabrianesi che hanno rischiato di portare a casa la prima vittoria stagionale. Sconfitta di misura ma ottima prova di squadra che ha dimostrato i grandi progressi dei giovanissimi guidati da Alberto Sciamanna. Prossimi appuntamenti a partire dalla mattina di domenica, con le under fabrianesi che daranno battaglia nei loro campionati fino ad arrivare all’attesa sfida della squadra senior (ore 14.30 sui campi del Cavallo Pazzo) contro l’Amatori Rugby Ascoli.

cs

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati