CONOSCIAMO IL SINDACO JUNIOR DI FABRIANO GIOVANNI CERESANI

Giovanni Ceresani, 14 anni, è il sindaco Junior del Comune di Fabriano. Frequenta il Liceo Economico Sociale, pratica basket da 9 anni e difficilmente si lascia intimorire dai problemi degli adulti.

Sintetizza in breve il tuo programma elettorale…

Cerco il miglioramento del rapporto dei giovani con la città affinché si possano creare sinergie e collaborazioni. Ho proposto di organizzare gare di intelligenza tra gli studenti che si sono distinti per maggiore bravura presso la biblioteca affinché la stessa diventi un luogo abituale per i giovani.

Cosa avete proposto negli ultimi mesi?

Abbiamo realizzato un evento musicale unitamente alla junior band allo Chalet dei giardini e l’Ape raduno durante il Mondiale di Enduro.

Sogno nel cassetto per Fabriano?

Organizzare giornate ecologiche con percorsi in bici e a piedi attraverso i quali scoprire gli angoli più belli della nostra città, sensibilizzando anche attraverso l’aiuto di specialisti nel settore, l’importanza del rispetto ambientale e migliorare la sicurezza pedonale soprattutto nei dintorni delle scuole aumentando anche i controlli da parte delle forze dell’ordine. Organizzare incontri per conoscere e comprendere le tecniche del primo soccorso, come comportarsi in caso di incendio e terremoto e le conseguenze legate all’abuso di droga e alcool al fine di attuare prevenzione.

Cosa è più urgente?

Organizzare corsi di educazione e sicurezza stradale gratuiti aperti a tutti i ragazzi under 18 e la giornata della giustizia andando dal giudice di pace per assistere a casi concreti attraverso i quali attuare un percorso formativo.

Quale criticità hai riscontrato?

La burocrazia e la mancanza di contributi economici per le nostre attività.

Come sarà Fabriano tra vent’anni?

Una città che deve investire sul e sui giovani.

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati