PIU’ TURISTI IN CITTA’ GRAZIE ALLE INFIORATE ARTISTICHE

Ottanta delegati provenienti da 23 città italiane (foto) hanno concluso domenica il week end a Fabriano in occasione dell’assemblea annuale dell’associazione Infioritalia. Ospiti dell’Ente Palio di San Giovanni Battista, i maestri infioratori hanno programmato gemellaggi per tramandare questa antica arte. Prossima uscita il 29 aprile a Vignanello, in provincia di Viterbo, per la Festa del Fiore. Il turismo, quindi, potrebbe portare a Fabriano tanti più visitatori grazie alla sinergia stretta con Infioritalia e ai tanti che sono stati due giorni a Fabriano e, al termine dei lavori in assemblea, hanno potuto ammirare il centro storico e i musei cittadini. Solo in città ci sono circa cento infioratori che lavorano tutto l’anno per la messa a terra dei fiori in occasione del Palio di San Giovanni previsto, come sempre, a giugno. Anche quest’anno i bozzetti sono stati realizzati dagli studenti del Liceo Artistico Mannucci.

m.a.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati