LA MESSA DELLE PALME ALL’ARISTON DI GENGA E L’INCONTRO CON I GIOVANI

Siamo alle porte della Settimana Santa, la più importante dell’anno per i cristiani. In diocesi sono diversi gli appuntamenti per vivere al meglio i giorni che conducono alla Pasqua. Oggi pomeriggio, sabato 8 aprile, spazio ai giovani. Domani, 9 aprile, Domenica delle Palme il vescovo, Monsignor Stefano Russo, presiede la solenne celebrazione alle ore 10,30 presso Pianello di Genga. Come ogni anno si rinnova la Messa presso lo stabilimento Ariston. Martedì 11 aprile, poi, presso la chiesa della Sacra Famiglia di Fabriano, spazio al Concerto meditazione di Pasqua con il Coro Santa Cecilia. Mercoledì Santo 12 aprile, causa Cattedrale ancora chiusa causa terremoto, Messa Crismale con tutto il clero e i religiosi presso la chiesa di San Biagio alle ore 18.

La Giornata dei Giovani in Diocesi

L’appuntamento è per oggi, 8 aprile, alle ore 18,30 presso la chiesa della Misericordia. E’ il primo appuntamento di un percorso di tre tappe ideato del vescovo Stefano Russo insieme alla Pastorale Giovanile della Diocesi che si concluderà a giugno con un grande concerto in piazza. “Alle ore 18.30 ci ritroveremo presso il salone della parrocchia della Misericordia – ha detto il vescovo – poi, alle 18.45 ascolterò  i giovani e loro esigenze di una chiesa nuova. Il resoconto verrà riferito al Papa in occasione del Sinodo Mondiale dei giovani. Alle 19,30 benedizione delle Palme che ci proietterà nella Settimana Santa. Con l’occasione annunceremo anche il concerto dei Metatrone previsto il piazza della Cattedrale il primo giugno”. Il gruppo rock originario della Sicilia arriverà nella città della carta per una giornata molto intensa. Prima la testimonianza della conversione, il racconto della vita dei componenti della band, poi, in serata il concerto in piazza.

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati