BALDUCCI REPLICA AL M5S. “LA VERITÀ: IL FATTO NON SUSSISTE”

La replica di Giovanni Balducci alle accuse del Movimento 5 Stelle: “A loro non resta che il veleno, noi pensiamo a Fabriano con progetti e azioni.”

Oggi assisto all’ennesimo tentativo denigratorio del movimento cinque stelle fondato su accuse risibili, tentando di coinvolgermi in una diatriba giudiziaria per cui la stessa Procura della Repubblica ha ritenuto di archiviare il tutto. Il reato che mi viene attribuito non sussiste, infatti le indagini non hanno avuto alcun esito e nonostante gli innumerevoli esposti (basati sul nulla), presentati dal movimento cinque stelle contro la mia persona,  per l’ennesima volta viene confermata la mia totale estraneità ai fatti da loro paventati. Tanto era irrilevante e strumentale l’accusa del movimento cinque stelle di Fabriano che la Procura non ha ritenuto neppure di avvisarmi, sentirmi o soltanto disturbarmi, in relazione all’esposto presentato. Non avendo più contenuti, il movimento cinque stelle ha deciso di utilizzare gli strumenti della mistificazione e del sospetto tirando per la giacchetta la Procura di Ancona e la Diocesi: noi continueremo a portare avanti una campagna elettorale basata su soluzioni concrete ai problemi della nostra Fabriano.

Giovanni Balducci , Insieme per Fabriano

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati