PHOTO WALK 2017 SBARCA A FABRIANO

Si è conclusa poco dopo mezzogiorno, presso la pinacoteca civica “Bruno Molajoli” di Fabriano, la conferenza stampa di presentazione della terza edizione del #fabriano photowalk, un evento organizzato per promuovere le Marche e farle conoscere in tutta la loro essenza che avrà luogo il 18 giugno nella città della carta. “L’obiettivo principale – hanno detto gli organizzatori – è quello di valorizzare il territorio marchigiano in ambito turistico mettendo in risalto le opere artistiche e culturali presenti su tutto il territorio e far conoscere le tipicità gastronomiche del fabrianese”. E’ un’iniziativa iniziata a maggio a Fano e che si concluderà a ottobre toccando molte città marchigiane. Novità di quest’anno è la concomitanza del Palio di San Giovanni Battista che sicuramente farà incuriosire molti turisti ai quali piacerà questo tipico clima medievale. L’evento sarà a Fabriano domenica 18 giugno e la partecipazione è a titolo gratuito. “Con questa iniziativa – ha concluso Giorgio Pellegrini in rappresentanza dell’Amministrazione comunale – facciamo vedere la bellezza di una città che vuole risollevarsi dopo il terremoto. Venite a Fabriano”.

Come funziona

Ore 9,00 – Arrivo e registrazione presso la Loggiato di San Francesco. Per i partecipanti al photowalk, l’area di sosta consigliata è il parcheggio di Via Cappuccini (100 posti riservati per le macchine che avranno esposto l’apposito pass di partecipazione al photowalk).

Ore 9,15– Saluto delle autorità

Ore 9,30– Inizio del tour con guide in abiti d’epoca. Dal loggiato di San Francesco partiranno dai tre ai cinque gruppi di partecipanti che percorreranno il centro storico della città, i suoi angoli più suggestivi e talvolta meno noti: fra gli altri, l’Oratorio della Carità, gli Orti Olivetani, il Teatro, il chiostro di San Venanzio e il Museo della Carta e della Filigrana. La visita/il passaggio in certi luoghi della città permetterà di vedere una parte della Gara di Campionato Nazionale di Tiro con l’Arco Storico presso gli Orti Olivetani e lo spettacolo del gruppo medievale Acrobati del Borgo presso la Piazza Quintino Sella.

Ore 13,00 – Pranzo presso Hostaria medievale della Porta del Borgo (chiostro San Nicolò). Il menù, ad un prezzo convenzionato di 10 Euro, sarà a base delle tipicità della zona: tagliere del Contado (salumi, formaggi e erbe), crescia de lo borgo, Pincinelle de lo Priore (all’amatriciana), dolcetti de li castelli, vinsanto e visciolato, acqua e vino compresi. È obbligatoria la conferma delle prenotazioni entro la tarda mattinata di venerdì 16 giugno.

Challenge fotografico #fabrianophotowalk

All’evento si unisce un challenge fotografico rivolto ai partecipanti. Le foto che verranno condivise con l’hashtag #fabrianophotowalk avranno la possibilità di vincere:

1° classificato: un weekend a Fabriano presso l’Hotel Le Muse
2° classificato: filigrana artistica
3°classificato: prodotti tipici fabrianesi
Termine di presentazione delle foto per il challenge: 28 giugno 2017

Le foto scattate e condivise sui propri canali social con il tag #fabrianophotowalk entro il 28 giugno saranno selezionate da una giuria composta Regione Marche, SMT Marche e Comune di Fabriano. La giuria decreterà i vincitori che verranno contattati tramite social network o e-mail.

Come partecipare?

L’iniziativa è aperta a tutti gli appassionati di fotografia e del territorio che possiedono un account social: un profilo facebook, un blog, un canale youtube, un account twitter o instagram, ma soprattutto a coloro che vorranno scoprire e condividere online le immagini della propria personale esperienza. Per iscriversi basta inviare una email con i propri dati personali e i dati dei propri profili social a: socialmediateammarche@gmail.com. Ricordiamo che condizione imprescindibile per la partecipazione al photowalk è la pubblicazione di contenuti multimediali (foto e/o video) relativi all’esperienza vissuta sui propri account social. Vi aspettiamo! Per #fabrianophotowalk hanno collaborato: Faber spa, Extreme, Hostaria Medievale della Porta del Borgo, Acrobati del Borgo,Compagnia degli Arcieri di Fabriano, Hotel Le Muse

Edoardo Patassi e Matteo Clementi

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati