“adOro fare”. VALORI, VALORE, RICCHEZZA DEL NIDO. GLI EVENTI DELL’AMBITO 10

In occasione della Giornata Internazionale sui Diritti dell’infanzia, l’Ambito Territoriale Sociale n°10 dell’Unione Montana dell’Esino Frasassi che comprende i Comuni di Fabriano, Cerreto d’Esi, Genga, Sassoferrato e Serra San Quirico promuove l’iniziativa “adOro fare”, Valori, Valore e ricchezza del Nido, un percorso laboratoriale rivolto ai bambini 0 – 3 anni e ai loro genitori. Sono stati coinvolti Nidi e Centri per l’Infanzia pubblici e privati dei Comune di Fabriano, Sassoferrato, Cerreto d’Esi e Serra San Quirico. Un’ iniziativa rivolta al “fare insieme”: bambini, genitori ed educatrici insieme con un unico e grande obiettivo: promuovere una consapevolezza della cultura per l’Infanzia che continui poi ad essere presente nell’ agire quotidiano. La giornata sui diritti dell’infanzia fa da cornice a questo intento in quanto costituisce un momento fondamentale per mettere al centro dell’attenzione il tema dell’infanzia. Per questo si è voluto creare uno spazio privilegiato e comune per bambini molto piccoli, per i loro genitori e per i servizi educativi a loro rivolti. I laboratori con i bambini ed i loro genitori fanno parte ormai della nostra tradizione di questi servizi e l’idea di un “fare del bambino” abbraccia e si apre ad un “fare familiare” e inevitabilmente ad un “fare tra famiglie” privilegiando la relazione: insieme si conosce, si esplora, si sperimenta, si crea, si sorride. Una occasione di scambio, confronto, condivisione e collaborazione per bambini e adulti, un’esperienza di crescita per le famiglie. Nei Nidi e Centri per l’infanzia, in questi giorni si sono svolti i laboratori a cui hanno partecipato le famiglie dei bambini frequentanti. I genitori sono stati coinvolti nella ricerca di vecchie scarpe, una da adulto ed una da bambino: un simbolo per indicare dei passi fatti insieme, dal bambino e dall’adulto. Sono state dipinte con vernice dorata e, così trasformate, sono diventate gli elementi preziosi della grande opera collettiva allestita dall’artista Massimo Melchiorri nei luoghi dei centri storici dei Comuni coinvolti nell’iniziativa. A Fabriano sabato 25 novembre alle ore 10,30 c/o il Loggiato San Francesco; alle ore 16.00 a Sassoferrato c/o la Sala Convegni Palazzo Oliva; alle ore 18.00 a Cerreto d’Esi c/o la Sala dello Stemma; domenica 26 novembre alle ore 11.30 a Serra San Quirico c/o Logge Manin. Per accompagnare i bambini in questa esperienza le educatrici dei Nidi hanno inventato “la storia di Mirtilla” e costruito un libro che verrà raccontato ai bambini prima del laboratorio. Un percorso comune seguito da tutte le educatrici costituito da diversi incontri e momenti comuni di confronto e riflessione e, anche per loro, di un “Fare Insieme”, un’opportunità di crescita .

Partecipano

Fabriano: Nido d’Infanzia “Acobaleno”; Nido d’Infanzia “GiriGiroTondo”;Nido domiciliare “Il Cucù di Mezzodì”; Centro per l’Infanzia “Il Borgo dei Sogni”; Centro per l’Infanzia “Fantaghirò”; Centro per l’Infanzia “La Casa sull’Albero”; Centro per l’Infanzia “Pollicino”

Cerreto d’Esi: Nido d’Infanzia “Hakuna Matata”

Serra San Quirico: Centro per l’Infanzia di Mergo e Serra San Quirico

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati