WEEKEND DELL’EPIFANIA A FABRIANO

Epifania a Fabriano. Si avvicina la conclusione del cartellone natalizio della città della carta con il gran finale dedicato alla Befana. Da oggi, venerdì 5 gennaio, proprio la befana atterrerà nel Villaggio di Babbo Natale in Piazza Garibaldi che ospita 30 casette per gli espositori e la pista da pattinaggio ecologica. “La nostra nonnina – spiegano gli organizzatori – aspetta i bambini nella casetta di Babbo Natale per regalare loro dolciumi e regalini. Ogni bambino potrà aiutare la Befana a lavorare a maglia per fare una bella sciarpa che sarà molto utile alla nonnina per i suoi voli notturni. La Befana vi aspetta nel Villaggio oggi e domani, 6 gennaio, dalle 16 alle 20.

Stasera, 5 gennaio, inoltre, aspettiamo la Befana al Teatro don Bosco. Due ore di spettacolo con musica e magia per grandi e piccoli… con Valentina Crialesi, Eva Capomagi, Maria Luna Cattalani, e la presenza di un Mago prestigiatore: “The MAsk”. Conduce Marco Zingaretti. Ospite della serata Simone Campioni…. E la befana regalerà caramelle e dolciumi a tutti i bambini buoni presenti allo spettacolo!  Inizio spettacolo alle ore 21. Previsto l’ingresso gratuito per bambini sotto i 5 anni.

In centro storico – 5 gennaio

Tante le iniziative in programma oggi, 5 gennaio: Dalle ore 15.00 / 17.00 – “Carta di Canapa”, Laboratorio creativo per bambini da 3 a 12 anni, al Palazzo del Podestà. Alle ore 17.00 / 18.00, “Facciamo i biscotti della Befana: storie dell’epifania”, Presentazione del libro “Pappe fatate per principi e principesse” a cura dell’Ass.In Arte – Mercato Coperto, in Piazza Garibaldi. Alle ore 17 spazio alla visita guidata al Museo Diocesano a cura dell’Ass. FaberArtis. Alle ore 18 è previsto lo Spettacolo Sbandieratori e Musici di Fabriano, da Piazza Garibaldi a Piazza del Comune. Alle ore 21.00 tutti al Teatro Gentile per il “Concerto per il nuovo anno” dell’Orchestra Filarmonica Marchigiana.
E ancora al Palazzo del Podestà Accademia della carta, infiorata natalizia, mostra di giocattoli e burattini, presepe dell’Università della Terza Età , Planetario Digitale. Al Complesso San Benedetto mostra “ Piceni e Celti” e Presepi in mostra

I presepi

Tanti gli appuntamenti con i presepi con un itinerario e un calendario alla scoperta delle rappresentazioni natalizie. Sapevate infatti che presso il complesso San Benedetto è allestito un grande presepe permanente che riproduce alcuni scorci di Fabriano e dei borghi circostanti? Qui tutte le info http://www.presepinmostra.it/index.html.

Il 6 gennaio come ogni anno da non perdere il presepe vivente di Precicchie allestito in uno dei borghi medievali più caratteristici delle Marche L’Associazione Castello di Precicchiehttps://www.facebook.com/events/2002818126604054/ e quello di Cerreto d’Esi. 

Presso il Museo Diocesano Fabriano troverete una bella mostra sul presepe napoletano: il museo osserva i seguenti orari: venerdì h 16.30-18.30 sabato e domenica h 10-12 e 16.30-18.30. 

Vi ricordiamo inoltre la presenza di numerose scene di natività nella Pinacoteca Molajoli Fabriano tra cui lo splendido complesso ligneo dipinto del cosiddetto Maestro dei Magi: tutte queste opere possono essere visionate negli orari di apertura del museo (da martedì a domenica h 10-13 e 15-18) o nell’occasione speciale della visita guidata “Epifania in Galleria” a cura di Antonella Bazzoli del blog EVUS. Sulle tracce del passato. 

Il link all’evento con tutte le info https://www.facebook.com/events/393226351117235/. E poi ancora altri presepi nelle frazioni di Serradica e Valleremita, nella cattedrale di S. Venanzio, nella collegiata di S. Nicolò e nel monastero di S. Silvestro dove c’è il presepe fosforescente di fra Giuseppe Pedica.

m.a.

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati